In arrivo da Regione Lombardia contributi per l'efficientamento energetico delle aziende

Con il recente rifinanziamento approvato pochi giorni fa (20 ottobre 2022), Regione Lombardia rimodula i termini per l'accesso ai contributi a fondo perduto fino al 50% per le imprese manifatturiere del territorio che intendono investire in efficientamento energetico.

È stato pubblicato dalla Regione Lombardia l’ultimo aggiornamento del 20 ottobre 2022 recante le informazioni sul bando dedicato a sostenere gli investimenti in efficienza energetica per le imprese produttive del territorio lombardo.  La misura è cofinanziata con il FESR e attiene all'Asse prioritario III (competitività delle piccole e medie imprese) in ottica di aiuto per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale.

leggi di più

Di nuovo sull'interconnessione tardiva

Ritorniamo sulla controversa risposta a interpello n. 71/2022 del 3 febbraio 2022 nella quale l’Agenzia delle Entrate si esprime sul tema della cosiddetta interconnessione tardiva, ovvero interconnessione successiva all'acquisto di un bene 4.0

Viste le tante domande che ci vengono poste in merito a questo tema spinoso, riteniamo opportuno tornare a quanto l'Agenzia delle Entrate ha scritto in merito a un interpello specifico.

Quello dell'interconnessione tardiva è un caso che spesso può accadere: non per la malafede di chi effettua l'investimento, ma per impedimenti oggettivi che a volte sono difficilmente edimostrabili in maniera oggettiva.

leggi di più

Obbligo di mantenimento "inequivocabile" dei requisiti 4.0 per il periodo di fruizione dei benefici

Ricordiamo che l’Agenzia delle Entrate con la Circolare 9/E del 23 Luglio 2021 ha sancito l'obbligo - ai fini dei successivi controlli e per tutto il periodo di fruizione dei benefici - dei requisiti 4.0 anche attraverso adeguata e sistematica reportistica. Che significa?

Tra le tante circolari emesse dall'Agenzia delle Entrate, la 9/E del 23 Luglio 2021 è stata quella che ha forse meno intimorito gli investitori, ma a cui, tuttavia, è necessario porre la dovuta attenzione.

 

Già, perché in caso di controlli - anche postumi - l'Agenzia delle Entrate potrà richiedere prova che la macchina, l'impianto, il software abbiamo mantenuto i requisiti 4.0 durante tutto il periodo di fruizione del beneficio. E dunque, che fare?

 

leggi di più

Imprenditori che diventano manager

Ancora prima di essere un racconto di vita vissuta, “Imprenditori che diventano manager” è un concentrato di esperienza concreta, dove la teoria lascia il posto al vissuto, al racconto, agli accadimenti reali che, in quanto tali, diventano un insegnamento più prezioso di mille teorie scritte sulle pagine dei libri di management

Tranne rarissime eccezioni, non me la sono mai sentita di consigliare un libro. Le letture sono troppo personali per essere consigliate: e non mi sto riferendo solo alla narrativa, alla saggistica o alle letture “disimpegnate”.

Mi riferisco anche a quelle letture che trattano di tematiche prettamente professionali, come la formazione, il coaching, il management, il marketing: un libro che può avere entusiasmato un lettore non è detto che si possa rivelare altrettanto interessante per un’altra persona.

Un autore che si è rivelato un “guru” per taluni potrebbe benissimo essere preso come “uno dei tanti” da molti altri. 

Ma questa volta farò un’eccezione, uno strappo alla regola. E non perché conosco e stimo molto l’autore, dal punto di vista sia personale che professionale, ma perché questo libro è diverso da tutti gli altri. Già, il punto è proprio questo: si tratta di un libro diverso. 

leggi di più

Obbligo della "dicitura 4.0" non solo sulle fatture, ma anche sui DDT

Con una recentissima risposta da parte dell’Agenzia delle Entrate (interpello n. 270 del 18/05/2022) si specifica che le indicazioni di riferimento ai commi della legge di bilancio in cui ricade l'investimento - cioè la dicitura 4.0 - devono essere riportate anche sui documenti di trasporto, pena il decadere delle agevolazioni.

Ricordate l’obbligo di apporre sulle fatture di acquisto dei beni strumentali 4.0 da parte del fornitore la dicitura facente riferimento ai commi della legge di bilancio inerente al periodo di investimento? E ricordate la risposta dell’Agenzia delle Entrate che, nel caso di fatture estere o di fatture elettroniche non recanti la dicitura, aveva ammesso la possibilità di tenere copia cartacea delle stesse apponendo la scritta in modo indelebile e conservandole a norma di legge per gli eventuali successivi controlli?

 

leggi di più